GRANDE SUCCESSO PER LA TERZA EDIZIONE DEL PREMIO “DONNE PER NAPOLI” ASSEGNATO DA CARPISA YAMAMAY

 

GRANDE SUCCESSO PER LA TERZA EDIZIONE DEL PREMIO “DONNE PER NAPOLI” ASSEGNATO DA CARPISA YAMAMAY

Consegnati ieri al teatro Posillipo i riconoscimenti  a nove donne napoletane che rappresentano l’eccellenza della città

Oltre settecento persone hanno partecipato ieri al Teatro Posillipo alla festa di Natale organizzata dal patron di Carpisa Lello Carlino, dopo le iniziative “in rosa” legate al mondo dello sport al femminile degli anni passati tra cui il calendario contro la violenza sulle donne, con protagoniste le ragazze della squadra di calcio femminile. Il premio “Donne per Napoli Carpisa Yamamay” istituito tre anni fa con la collaborazione di Italo Palmieri, direttore generale della società sportiva, e del giornalista Lorenzo Crea, ha visto sul palco a condurre Susanna Petrone e Pier Paolo Petino, volti noti della televisione nazionale e campana.

Le premiate sono state le giornaliste Conchita Sannino, autorevole firma di Repubblica, Maria Luisa Cocozza del Tg5, la stilista Antonella Di Pietro, la ricercatrice Loredana Puca, l’imprenditrice Gabriella Giglio Manieri, la modella Ines Trocchia, cover girl di Playboy Portogallo e presentatrice di Rai Sport, la schermitrice  Rossella Gregorio, la giovane promessa della musica Greta Zuccoli, leader del gruppo Greta and the Wheels, e la cantante Angela Lyimo, napoletana ma africana di nascita, esempio di integrazione partenopea assoluta. Tutte le premiate hanno ricevuto sul palco una tartaruga speciale realizzata in occasione del premio.

Il grande successo della terza edizione ha indotto gli organizzatori ad annunciare che per il prossimo anno sarà istituita una commissione “super partes” formata da giornalisti, docenti universitari ed esponenti delle istituzioni che lavorerà già dai primi mesi del 2018 per assegnare i premi della quarta edizione.  Con la regia di Emilio Villano, l’animazione del dj Marco Piccolo e la musica dal vivo di Raoul & Swing Orchestra, la serata è trascorsa in allegria e divertimento. Ospite anche il team protagonista dell’evento napoletano di Natale più seguito, “Il piccolo Regno Incantato”, una sorta di fiaba dal vivo che si tiene tutti i giorni nel complesso monumentale di San Domenico Maggiore.

Direttore editoriale